La moda è davvero così fondamentale?

19 maggio 2016 | Marco | Stampa articolo |
La moda è davvero così fondamentale?
Arte Moda e Cinema
0

La moda è un’industria, un business, una fonte di guadagno ed uno dei settori attualmente più produttivi. Tali asserzioni sono tutte corrispondenti al vero ma, molto spesso, ci si imbatte in critici, modelli e stilisti che fanno di tutto pur di far passare il messaggio che chi lavora nella moda svolge un compito serio ed anche piuttosto arduo. Ma perché spendere così tante parole per rimarcare l’ovvio? Perché sottolineare il fatto che la moda è un lavoro come un altro? È vero, non è raro cadere in inganno e pensare che la vita di tutti coloro che lavorano nel mondo della moda sia fatta solo di sollazzi, feste ed abiti da mille e una notte. La moda, però, è anche cultura, impegno, dedizione, talento. Detto ciò, è pur sempre lecito pensare che chi gravita attorno al settore della moda, in un certo qual modo, viva in un modo parallelo.

A questo punto, un interrogativo è quanto mai d’obbligo: la moda è davvero così importante? La risposta a tale quesito è indubbiamente affermativa. La moda è uno dei settori trainanti dell’economia e, per tale ragione, deve essere tutelata e rispettata. D’altro canto, però, è interessante anche riflettere in merito al fatto che, rispetto ad altri lavori, ha degli aspetti molto piacevoli che lo rendono leggero ed affascinante. Chi lavora nell’ambito della moda, pertanto, non svolge un lavoro frivolo né, tanto meno, inutile. Al contrario, tutti coloro che lavorano in tale settore collaborano alla generazione di profitto e, soprattutto, di posti di lavoro. Detto ciò, è decisamente superflua la strenua battaglia degli addetti ai lavori finalizzata solamente a chiarire a tutti che lavorare nel mondo della moda non è affatto un gioco da ragazzi. 

Camminare su tacchi vertiginosi, fare diete a dir poco ipocaloriche, volare da una passerella all’alta in poche ore e cambiarsi d’abito in men che non si dica è molto impegnativo, non c’è che dire. Ma non lo è di più di ogni altro genere di impiego verso il quale non ci si sente in dovere di correre in soccorso. La moda è fondamentale, offre moltissimi posti di lavoro ed un bagaglio culturale di notevole importanza. Al netto di tutto ciò, è necessario recuperare il reale valore delle cose per rimetterle al proprio posto e fare ordine in una società in cui si può credere a tutto ed al contrario di tutto senza colpo ferire. 

Quello della moda è un mondo magnifico tutto da scoprire e per niente facile da vivere. Per fare moda ci vuole talento ma ci vogliono anche tanti anni di studio ed una tenacia non indifferente. Questo, forse, troppo spesso si dimentica. Resta il fatto che la moda, almeno nell’immaginario collettivo, è sinonimo di un mondo ideale, irraggiungibile e paradisiaco in cui tutti vorrebbero, almeno una volta nella vita, immergersi. Perché infrangere questo sogno?

Torna su