Al via da oggi i test invalsi per le scuole… ma non tutti sono d’accordo!

6 maggio 2014 | Laura | Stampa articolo |
Al via da oggi i test invalsi per le scuole… ma non tutti sono d’accordo!
Attualità
0

Partono oggi i test Invalsi nelle scuole primarie, secondarie e superiori. Dal 6 fino al 19 Maggio, oltre 2 milioni di studenti dovranno affrontare i quiz di italiano e matematica.

Si inizia con gli alunni delle seconde e quinte elementari che oggi affrontano la prova preliminare di lettura (decodifica strumentale) e italiano.
Domani sarà il turno dei test di matematica e con il questionario studente.
Il 13 Maggio, invece, gli studenti del secondo anno delle scuole superiori dovranno confrontarsi in un solo giorno con la prova di italiano, matematica e il questionario studente.
Terminerà tutto il 19 Giugno con la prova nazionale cui saranno sottoposti gli studenti delle scuole medie.

Questi test però hanno scatenato una scia di polemiche e proteste, a cui hanno aderito anche studenti e insegnanti della provincia di Roma e Latina. Non tutti infatti approvano questo tipo di valutazione.
I Cobas hanno già annunciato sciopero contro questi test, ritenuti “inutili e dannosi”. «La neo-ministra Giannini – spiegano i sindacati – conferma la validità del vecchio aforisma, insistendo diabolicamente con gli indovinelli e rilanciando dal 6 al 13 Maggio l’insensato rito dei quiz Invalsi». Ma il ministro dell’Istruzione ribatte: «La valutazione è una parola d’ordine a cui non posso e non devo rinunciare».

Torna su