Espulsioni si, espulsioni no… Intanto il PD espelle e nessuno ne parla…

La vera informazione non si trova più in TV ma bisogna cercarla scavando nella rete...

2 marzo 2014 | Redazione | Stampa articolo |

Sapevate che mentre tutti i media aggredivano il Movimento 5 Stelle per le espulsioni di iscritti che non avevano rispettato il regolamento interno, anche il Partito Democratico nello stesso momento stava espellendo la Senatrice Angelica Saggese?

Sapevate anche del motivo per cui il Partito Democratico ha preso questa “difficile” decisione?

Purtroppo credo che tutti sappiano, e forse nemmeno troppo bene, perchè il Movimento 5 Stelle abbia deciso di espellere i suoi ex-parlamentari ma sono abbastanza sicuro che forse pochi, pochissimi di voi, sappiano che la Senatrice Angelica Saggese è stata raggiunta da una notifica di esplusione da parte del suo partito per aver solamente denunciato i brogli che sono avvenuti durante le primarie del suo partito, occupando la sede del PD a Salerno.

Angelica Saggese è una di quelle persone che ha sempre cercato la verità e che si è sempre distinta per la sua lotta contro il disagio sociale che si ripercuote sulla vita di tutti i giorni, come quelli dovuti ai tagli ai trasporti.

Mentre nel Movimento 5 Stelle si discuteva di esplusioni più o meno giuste, ma comunque democraticamente decise da tutti i suoi iscritti, nel Partito Democratico si passava all’esplusione diretta tramite notifica ratificata alla Senatrice per un evento molto più discutibile e che in realtà avrebbe dovuto encomiarla per il suo coraggio.

Ora, se pensate che i media dicano sempre la verità e soprattutto che vi diano sempre le notizie giuste, dovreste cominciare a dubitarne almeno un pò e trarre le vostre conclusioni. Chi mente? …e chi dice la verità?

Angelica Saggese: “bisogna dare il massimo di se stessi e ha ricordato che il disagio sociale è tantissimo , e che itagli nei trasporti pubblici non consente  ai nostri ragazzi a raggiungere la loro scuola e tornare a casa. il nuovo governo non può essere quello  del più forte  ma quello dell’uguaglianza. Da queste elezioni è importante  che ne esca un partito rafforzato”. tratto da positanomylife.it

Il video dovrebbe chiarire meglio quello di cui stiamo parlando…

 

il video è di politicicorrotti.it

 

Torna su