Ancora una volta vincono loro! Sistemi ATM bucati di nuovo questa volta….

Gli ATM sono stati ancora una volta violati, e questa volta con un Samsung S4 nuovo di fabbrica!

9 gennaio 2015 | Redazione | Stampa articolo |
Ancora una volta vincono loro! Sistemi ATM bucati di nuovo questa volta….
Attualità
0

Ancora una volta gli Hackers riescono in quello che è il loro geniale e fondamentale mestiere, far fare alle macchine quello per cui non sono state propriamente progettate!
Questa volta con un comunissimo smartphone Samsung S4 sono riusciti a svuotare un ATM prelevando tutti i contanti.
Il modello del telefono non è importante, basti sapere che sono quelli di tipo Android dove è possibile programmare e scrivere nella shell inviando comandi da terminale. Basta infatti un comunissimo terminale per potersi agganciare ad un ATM e disconnetterlo dal cuore centrale, dal cervellone che lo comanda ed il gioco è fatto.
Riguardo questo, Brian Krebs, importante ricercatore in termini di sicurezza informatica, ha scritto questo articolo dove descrive nel dettaglio questa nuove tecniche di truffe che soprattutto nei Paesi dell’Est vengono perfezionate.

Le compagnie di ATM sono state già allertate e hanno immediatamente provveduto ad aggiornare i loro firmware in modo da non permettere simili attacchi in futuro, ma siamo davvero sicuri che gli attacchi finiscano dove arriva un nuovo firmware?

Intanto per proteggersi da questi attacchi di truffe (skimmings scams) è bene seguire alcuni utili consigli:
1. Usare ATM dove sono presenti telecamere e sorveglianza oppure ATM all’interno di banche con accesso garantito solamente a chi possiede una tessera.
2. Il più classico ma sempre importante consiglio è quello di coprire sempre bene con le mani quando si digita il codice segreto e di verificare che nessuno stia guardando nelle vicinanze.
3. Se una macchina ATM ritira la tua carta o impegna troppo tempo per restituirla, chiama subito la tua banca e racconta quello che ti è successo.
4. Non farti aiutare da nessuno che si aggira intorno alla macchina ATM, potrebbero essere tecniche di truffa che mirino a far digitare il tuo PIN nuovamente.
5. Non perdere mai di vista la tua carta di credito, nemmeno per un secondo.

Torna su