Crisi = Rinunce? Acquistare online come alternativa!

17 ottobre 2013 | Redazione | Stampa articolo |
Crisi = Rinunce? Acquistare online come alternativa!
Costume e Società
0

Crisi = Rinunce? Non sempre è così, e non per forza. Certo, se a fronte di minori entrate e maggiori uscite (i.e. le tasse!) pensiamo di mantenere immutate le nostre abitudini di spesa allora sì che la crisi ci costringerà pian piano a rinunciare a vizi, sfizi e non solo.

La questione però non va tanto affrontata sul “cosa acquisto”, quanto piuttosto su come si acquista e soprattutto dove si acquista. È noto a tutti infatti che il mercato non è così omogeneo come lo si vorrebbe semplificare; ci sono costi e prezzi diversi per lo stesso prodotto, ed è compito del consumatore trovare le vie migliori per puntare al massimo risparmio possibile.

Per fortuna internet ci da una mano in tal senso, proponendo di tanto in tanto soluzioni di risparmio innovative che vanno ad arricchire il già denso panorama di promozioni dell’e-commerce. Uno degli ultimi fenomeni di tendenza in materia è quello dei codici di sconto.

Risparmiare con l’acquisto di codici promozionali (come alle volte vengono chiamati i codici di sconto) è possibile oltre che semplice.

Se ne trovano a centinaia su siti web specializzati come codice-sconto365.it e permettono di risparmiare sugli acquisti effettuati su tutti i principali online store come Expedia per i viaggi ed il turismo, Marcopoloshop per l’elettronica o Decathlon e Zalando per l’abbigliamento.

Basta cliccare sull’offerta relativa allo store di nostro interesse e ci verrà proposto un codice di sconto da conservare e da utilizzare al momento in cui si va ad effettuare il vero e proprio acquisto.

La percentuale di sconto a cui si ha diritto varia da codice e codice, tuttavia la semplicità d’uso di questi strumenti (oltre alla completa gratuità) fa sì che ne valga sempre la pena la consultazione prima di procedere alle nostre compere su internet.

Con i codici di sconto è infatti possibile comprare beni e servizi offerti dalle migliori marche, senza così dover rinunciare alla qualità che esse assicurano; ma ad un prezzo decisamente più basso del normale.

Torna su