Ottobre Rosa per la prevenzione delle malattie del seno

1 ottobre 2013 | Redazione | Stampa articolo |
Ottobre Rosa per la prevenzione delle malattie del seno
Notizie locali
0

Per tutto il mese di Ottobre, infatti, la sede della giunta sarà illuminata di rosa, e materiale illustrativo sarà distribuito in tutte le strutture sanitarie.

«Si parte da questa campagna per sensibilizzare mettendo di più e meglio in rete quello che già c’è nelle strutture ospedaliere – ha sottolineato Zingaretti – Invitiamo tutte le donne a prenotare la loro visita con lo slogan ‘Ricordati di te‘ perchè c’è un diritto inalienabile che deve essere riconosciuto da parte delle istituzioni pubbliche. Non esiste crisi nè esistono tagli alla sanità che possano far venir meno l’elementare bisogno di un servizio: lo screening alla mammella come grande scelta strategica di prevenzione. È giusto per le donne ed è giusto e utile per un’amministrazione che vuole prevenire e non solo curare il male. La prevenzione – ha concluso il governatore – sarà uno dei pilastri del nuovo modello di difesa della salute che stiamo costruendo perchè prevenire ci aiuta anche a spendere meno e meglio le risorse pubbliche».

fonte: IlMessaggero.it

Inoltre i due consiglieri M5S in commissione Salute, Porrello e Barillari hanno incontrato il 4/9 l’ Assessore al Bilancio e la Cabina di Regia della Sanita‘, creata da Zingaretti, per valutare tutti gli aspetti legati alla copertura finanziaria della proposta di legge per istituire il registro regionale dei tumori nella Regione Lazio.

E questa è una grande notizia perchè permetterà di registrare tutti i dati relativi ai tumori in ogni provincia della nostra regione, analizzarne e comprenderne le condizioni geografiche ed ambientali in modo da capire anche se l’incidenza dei tumori aumenta fra i cittadini che vivono vicino a discariche e inceneritori oltre ad avere molte armi in piu’ per combattere e PREVENIRE la silenziosa crescita della piaga delle patologie tumorali fra i nostri cittadini.

 

Per la campagna di sensibilizzazione si può fare riferimento al sito  http://prevenzionedonna.asplazio.it/campagna.php

 

Un pò di informazioni dal Policlinico Gemelli di Roma

Torna su