Plasmon chiusura stabilimenti per accertamenti

Sembrerebbe una sospensione temporanea dovuta a norme di sicurezza

10 maggio 2014 | Redazione | Stampa articolo |
Plasmon chiusura stabilimenti per accertamenti
Notizie locali
0

Il comunicato arrivato dall’ufficio stampa della Plasmon riporta la chiusura dello stabilimento a caratteri prettamente di controllo e sicurezza degli impianti. L’azienda ci tiene a precisare che i prodotti non sono assolutamente in pericolo e che gli accertamenti sono solo di verifica. L’azienda si trova lungo la pontina tra Latina e Sabaudia.

I Carabinieri ed i Vigili del Fuoco hanno costretto la chiusura dello stabilimento Plasmon per accertamenti ancora da definire. Sembrerebbero dovuti a seguito dell’incidente avvenuto un paio di anni fa quando perse la vita Massimo Bigonzi, elettricista di 33 anni, e per la quale furono commissionate una serie di prescrizioni alcune delle quali probabilmente sono oggi oggetto di accertamenti.

I sindacati comunque ritengono che già dai prossimi giorni riprenderanno regolarmente le attività produttive.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su