Se basta un pò di pioggia…

21 ottobre 2013 | Redazione | Stampa articolo |
Se basta un pò di pioggia…
Notizie locali
0

Vorremmo fare una riflessione sulla viabilità di questa città. Parliamo di Aprilia, un città in continua costruzione, con case, palazzi e centri commerciali. Un città in cui non si è mai visto un vero e proprio piano urbanistico rivoluzionario, dove la viabilità sia messa in cima alla lista delle mille cose da fare prima di morire…!

E’ bastata una giornata di pioggia per mandare nel caos più totale alcune delle strade principali della nostra città. Non immaginiamo cosa possa accadere tra qualche settimana quando le piogge diventeranno sempre più insistenti. Forse dobbiamo valutare di mettere a budget una piccola barchetta per le prossime piogge…

E’ assolutamente necessario rivedere la viabilità primaria e secondaria di questa città in modo da rendere sempre meno pericolose le nostre strade. Il comune parlava di piste ciclabili! Ma se una pioggia rende le strade inaccessibili, ci domandiamo perchè invece di pensare alla pista ciclabile non si pensi a problemi più gravi? Propaganda come è successo nel caso degli inutili passaggi pedonali rialzati?

Si dice e si dicono tante cose ma noi camminando per la città notiamo solamente un proliferare di case e palazzi e centri commerciali, sport nazionale iniziato diversi anni fa con buona pace di chi preferisce parchi e parchetti per far correre liberi e tranquilli i propri figli.

Il parco dei Mille ancora in uno stato di abbandono perchè non porta soldi o perchè i soldi non ci sono, ma si trovano facilmente se è in arrivo la festa del santo patrono.

Noi denunciamo lo scempio delle nostre strade e suggeriamo di valutare un piano di messa in sicurezza delle strade apriliane come uno dei principali punti della lista delle mille cose da fare prima di morire!

 

foto: degradoapriliano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su