Bando alle tessere fedeltà: arriva ePunti

Una nuova app potrebbe a breve liberare i portafogli

8 maggio 2014 | Redazione | Stampa articolo |
Bando alle tessere fedeltà: arriva ePunti
Tecnologia
0

Fanatici delle tessere fedeltà, è finito il tempo dei portafogli gonfi di tessere e l’idea, a quanto pare, è tutta italiana.
Si tratta di una nuova app disponibile per IOS e Android e denominata ePunti e riguarda un sistema digitale di raccolta punti fedeltà.

L’utilizzo è piuttosto semplice: basta installare l’applicazione sul proprio telefonino e, una volta alla cassa, mostrare il codice a barre del prodotto acquistato. In questo, il guadagno, non riguarderà più, dunque, solo l’acquirente, ma l’esercente che non sarà più costretto ad ordinare migliaia di carte fedeltà.
Per quanto riguarda l’assegnazione dei punti, essa avviene tramite lettura del codice a barre attraverso uno scanner costruito ad hoc o, più semplicemente tramite fotocamera dello smartphone o del tablet dell’esercente.

L’applicazione, però, può funzionare anche per coloro che non dispongono di questi ultimi: basterà in tal caso, infatti, inserire i punti manualmente grazie ad un codice cliente o al proprio numero di cellulare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su