LIX Pen: la penna per disegnare in 3D

22 aprile 2014 | Paolo M | Stampa articolo |

Lunga circa 16 cm e con un peso di soli 30 g, questo dispositivo rappresenta lo step successivo alle ormai note stampanti 3D, aggiungendo alle loro potenzialità, l’estro dell’autore.
Il dispositivo si impugna proprio come una normale penna; collegata al computer tramite USB, utilizza un liquido plastico a 149 gradi per poter disegnare in aria creando velocemente strutture tridimensionali anche complesse.

Una volta estruso, il filamento di plastica si raffredda rapidamente per consentire di disegnare linee e curve non solo su una superficie piana ma anche in aria. Si potrà preordinare a breve sul sito di lancio lixpen.com.

Sarà possibile creare sculture decorative, oggetti, gioielli ma anche ricami. L’unico limite sarà dato dal livello di abilità e di fantasia della persona che la impugna.

2 Commenti

  1. Paolo Minasi ha scritto:

    Giulia Pastore questa la conoscevi?

  2. Giulia Pastore ha scritto:

    Ce l’ha un mio collega! Ancora non l’ho provata peró

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su