Videogiochi next-gen, cosa ci aspetta?

Più risoluzione, più framerate, più A.I., ma riusciranno a tenerci incollati ai televisori?

14 aprile 2014 | Lorenzo | Stampa articolo |
Videogiochi next-gen, cosa ci aspetta?
Tecnologia
0

Dopo un autunno pieno di novità, con l’uscita delle console next gen Xbox One e Playstation 4 e le conseguenti discussioni su esclusive, scelte aziendali e risoluzione (i maledetti 1080p ndr), è arrivato il momento dei fatti con una stagione ricca di grandi titoli attesi da molti.

Watch Dogs

Finalmenete Watch Dogs, attesissimo videogioco d’azione della Ubisoft Montreal, ha una data di uscita, il 27 maggio sarà disponibile per le console Microsoft e Sony. In una Chicago del prossimo futuro, dove tutto e tutti sono monitorati per la sicurezza, il protagonista Aiden è un hacker contro queste politiche di sorveglianza. Ci troveremo quindi con il nostro smartphone a poter interagire con persone, mezzi e oggetti nell’enorme mappa della città, con momenti di azione misti a situazioni stealth.   

 

Wolfenstein: The New Order

 

Wolfestein, storico fps ambientato in un castello tedesco pieno di nazisti, fa il suo ritorno nei nostri salotti con un sequel The New Order il 20 maggio. In un mondo dominato dal Terzo Reich negli anni 60, dopo che la Germania nazista ha vinto la Seconda Guerra Mondiale, ci troveremo ad affrontare i tedeschi, corazzati con delle spesse armature e al comando di enormi mech, a fianco della resistenza. 

 

The Evil Whitin

The Evil Within è il nuovo survival horror sviluppato in collaborazione con il creatore della serie Resident Evil. Neipanni del detective Sebastian ci troveremo ad indagare  sulla scena del crimine di un omicidio raccapricciante dove una potente forza misteriosa lo attende. In una terra dove i mostri vagano indisturbati, dovremo capire cosa stia succedendo. La voglia di provarlo è tanta…ma bisognerà aspettare fino al 29 agosto. 

 

Alien: IsolationAlien: Isolation è l’atteso action survivor dove ci troveremo a scappare da un unico nemico (il pauroso alien appunto) senza poterlo affrontare faccia a faccia. La tensione è alta e l’atmosfera è quella dei primi capitoli della saga cinematografica. La giocabilità sembra essere lontana dai soliti fps, perché si dovrà trovare il modo di scappare dalla grande intelligenza dell’alien, sviluppata in modo tale da essere ad ogni partita diversa. La data di uscita è prevista per il 7 ottobre e ricordatevi che “Nello spazio nessuno può sentirti urlare…”

 

NUOVE USCITE DA PROVARE: The Last of Us Remastered (PS4), Titanfall (Xbox One, Xbox 360), Infamous: Second Son (PS4), Dark Soul 2 (multi piattaforma), The Elden Scrolls online (multi piattaforma).

Torna su